“ Io sono il frutto di quello che mi è stato fatto. È il principio fondamentale dell’universo: a ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria.
Anonimo:  E' arrivato l'autunno, quando me ne sono reso conto ti ho pensata immediatamente, Ver è l'autunno

Tutte le risposte risulterebbero banali davanti a tanta dolcezza.

Ti ringrazio molto.

“ Dal mio corpo in putrefazione cresceranno dei fiori e io sarò dentro di loro, questa è l’eternità.
Anonimo:  Mi scoccia scriverti smancerie qui ma è l'unica via per sentirti e come dire... mi manchi

Perdonami, ma non ho idea di chi tu sia.